Dolci di Natale pugliesi: tutte le ricette | Tempesta Autoservizi
17210
post-template-default,single,single-post,postid-17210,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Dolci di Natale pugliesi: tutte le ricette

Amanti dei dolci natalizi tradizionali, unitevi: ecco i migliori dolci di Natale pugliesi da mettere sulle tavole natalizie! Dopo i dolci della tradizione napoletana, ecco che arrivano anche i dolci di Natale pugliesi, dal sapore unico!

Ebbene si, la Puglia non è solo regione di cime di rapa, latticini e riso con patate e cozze, ma anche di dolci di Natale che conquisteranno la gola di chiunque li assaggi!

I dolci di Natale pugliesi sono tantissimi e variano da zona a zona, noi abbiamo selezionato i più conosciuti: ecco come prepararli!

LE PETTOLE

Dette anche pittule, questi dolcetti pugliesi non devono essere confusi con la versione salata che vede protagonista un impasto farcito con acciughe, cavolfiore o erbe aromatiche e fritto in olio bollente. Queste piccole palline dolci, vengono fritte e poi cosparse di zucchero, ma se vi piace la cannella potrete spolverarla sopra prima di servirle! La versione dolce delle pettole, è molto semplice da preparare! Mescolate 500 gr di farina con 1 cubetto di lievito di birra, un pizzico di sale e tanta acqua tiepida quanta ne servirà per ottenere una pastella densa, morbida ed elastica. Lasciate lievitare l’impasto per circa 1 ora, poi scaldate in un tegame abbondante olio di semi. Con l’aiuto di un cucchiaio bagnato, versate nell’olio piccole palline di impasto (friggetene poche alla volta), e quando saranno dorate e croccanti esternamente, scolatele su carta assorbente da cucina e cospargetele con zucchero semolato

CALZONCELLI PUGLIESI

Calzoncelli pugliesi ricetta natalizia dei bocconotti con pasta di mandorle friabili e golosi. Sono dei piccoli panzerotti dolci realizzato con un impasto base che si prepara con solo 3 ingredienti e un ripieno di pasta reale. I Calzoncelli pugliesi, conosciuti anche con il nome di bocconotti alla pasta di mandorle o cuscini degli angeli, sono i dolci di Natale fritti che appartengono alla tradizione culinaria pugliese. Oltre alle cartellate, gli struffoli non possono mancare i calzoncelli. Il loro profumo è davvero inebriante, durante la frittura diventano bollosi e acquisiscono friabilità e una consistena croccante e sfogliata, si possono servire con una generosa spolverizzata di zucchero a velo oppure tanto vincotto… son da provare !

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.